ROCHAMBEAU, Jean Baptiste Donatien de Vimeure, soldato francese, natu in Vendome, 1 Lugliu, 1725; morse in u so castellu di Thore, 10 May, 1807. U so babbu era u tenente generale è guvernatore di Vendome. U figliolu hè statu destinatu à a chjesa è riceve a so educazione in u liceu di i Ghjesuiti à Blois, quandu a morte di u fratellu anzianu l'hà lasciatu l'unicu eredi di u duminiu paternu. Entrò in l'esercitu in 1742 cum'è cornette in u regimentu di San Simon, è serviu à traversu u Renu, è in Bavaria è in Bo-hernia. Hè stata prumessa cum'è culunellu in Marzu, 1747, era presente à l'assediu di Maestricht in 1748, è dopu à a cunclusione di a pace hà guadagnatu per u so regimentu una grande reputazione di precisione in u trapanu. U 1 June, 1749, hà riesciutu à u so babbu cum'è guvernatore di Vendome.

A Minorca, in April, 1756, hà guidatu u so regimentu à l'assaltu di Fort St. Philippe, è hà cuntribuitu assai à a cattura di Port Mahon. Dopu hè statu creatu cavaliere di San Luigi, prumossu generale di brigadier, è servia cun grande creditu in Germania m 1758-'61. Addivintò inspectore generale di cavalleria in 1769, è tenente-generale, 1 March, 1780. U conte Rochambeau hè statu numinatu à u cummandu di l'esercitu chì era destinatu à sustene i patriotti americani, è ottene u permessu di Luigi XVI per aumentà l'omi à 6,000. Sbarcò à Brest, 2 May, 1780, è imbarcò immediatamente sottu a escort di Chevalier de Ternay cù cinque navi di a linea. Off Bermuda una flotta britannica li attaccò; ma hè stata ripurtata, è u 12 Lugliu sbarcarò in sicurezza in Rhode Island. Rochambeau hà iniziatu immediatamente à erette fortificazioni per a quale impedì Sir Henry Clinton è Ammiral Arbuthnot di fà un attaccu chì avianu concertatu. Dopu avè stabilitu a so sede in Newport, hà scrittu à Lafayette, u mese di aostu 27, insistendu à l'adopzione di un pianu di operazioni prudente, è in una entrevista cù Washington à Hartford, u 22 settembre, hà concertatu l'operazioni di a campagna successiva.

Hà stabilitu una severa disciplina trà e so truppe, è hà mandatu u figliolu à Parigi u 28 ottobre per esigene u speditu di soldi, suministramenti è rinfurzà. Dopu avè ricivutu infurmazioni nantu à l'arrivata di u Conti di Grasse cù l'omi 3,000, hà avutu un altru intervista à Washington in u quale u pianu di a campagna Virginiana hè statu determinatu.

Abbandunò i so quartieri, 18 June, 1781, è, partendu versu u fiume Hudson, scunfittu annantu à l'isula di Manhattan un distaccamentu di l'esercitu di Clinton, è attraversò u fiume cume s'ellu intendeva entra in New Jersey, ma, invece, s'unì à l'armata di Washington a Phillipsburg, nove chilometri da Kingsbridge. Stu muvimentu capace hà obligatu Clinton à abbandunà a so spidizioni pruposta per u sollievu di Cornwallis, è u hà obligatu à l'ultima à ritira si di Virginia. Doppu avè attraversatu u fiume Delaware in Trenton, l'armate unite eranu rivedute da un cungressu à Filadelfia, è Rochambeau è Washington, pigghiannu l'avanzu cù una piccola escort, arrivaru à Williamsburg, Virginia, in settembre 14, induve anu scontru Lafayette è u Conte de Saint Simon, chì avia appena sbarcatu. Hanu concertatu u pianu di campagna, è l'assediu di Yorktown hè stata iniziata u 29 settembre Dui assalti eranu guidati contra u locu da Saint Simon è Rochambeau, è u Conte de Grasse di a volta a flotta inglese, Cornwallis capì chì più resistenza-ante era impussibile. , è s'hè renditu. Dopu avè vultatu in i so quartieri invernali, Rochambeau hà mandatu a legione di Lauzun in l'aiutu di u generale Greene, è, in Abril, 1782, marchjà per investisce New York, ma u pianu era abbandunatu. Dopu avè visitatu Washington, andò in Providence, Rhode Island, è hà presu l'embarcu di l'armata à Boston. Hà pagatu di novu una visita à Washington in New Windsor, è imbarcatu in a baia di Chesapeake, 14 Ghjennaghju, 1783, dopu à a fregata "Emeraude", arrivatu à Brest in marzu di seguitu.

Dopu à a consegna à Yorktown, u cungressu li hà prisentatu dui cannoni chì sò stati purtati da u nemicu, annantu à u quali era incisa u so fucile è una inscription adatta. Luigi XVI l'ha creatu cavaliere di u Saint Esprit, l'hà numitu governatore di Picardia è Artois, è ci hà prisentatu dui dipinti di colore d'acqua di Van Blarenberghe, chì rappresentanu a cattura di Yorktown, è l'armata inglese spulando davanti à i Francesi è l'Americani. Nanzu ch'ellu abbandunessi Boston, u cungressu li avia prisentatu una risoluzione chì elogiava a so bravura, i servizii chì avia prestatu à a causa di l'indipendenza, e a severa disciplina chì avia mantinutu in u so esercitu, è avia ancu urdinatu à u secretariu di relazioni straniere di raccomandallu. à favore di Luigi XVI. Hè statu deputatu à l'assemblea di i notori in 1788, ripressu i movimenti rivoltosi in Alsazia in 1790, hè statu creatu mariscal-camp, 28 Dicembre, 1791, è, dopu à rifiutà di diventà secretariu di guerra, hè statu numitu à u cumandamentu di l'armata di u Nordu, ma dimise, 15 Julie, 1792, è si ritirò in u so castellu. Hè statu imprigiunatu in a Conciergerie di Parigi in 1793 è scappatu da u scaffold.
In 1804 hè statu creatu un grand ufficiale di a Legione d'onore da Napulione è datu una pensione. Una di e quattru statue chì facenu parte di u monumentu Lafayette chì sarà erettu in Washington da u guvernu di i Stati Uniti, serà quella di Rochambeau. Lute de Lancival hà scrittu in a so dictazione i so "Memoires du Marechal de Rochambeau" (2 vols., Paris, 1809; traduttu in inglese da William E. Wright, Londra, 1838). A so moglia morse 17 May, 1824.

U so figliolu, Donatien Marie Joseph de Vimeure Rochambeau, Viscount de, soldato francese, natu in u castellu di Rochambeau, vicinu Vendome, 7 Aprile, 1750; morse vicinu à Leipsic, Sassonia, 18 Ottobre, 1813, diventatu in 1767 un tenente in u reggimentu di Bourbonnois, prumossu capimachja in 1773 è culunellu in 1779, è in 1780 accumpagnò u so babbu in i Stati Uniti cum'è adjutante generale assistente. U 28 ottobre hè statu mandatu in Francia cù spedizioni di criptu per u rè, è in marzu dopu si riunì à u babbu in Newport. Hè statu promuratu generale generale in 1791, è tenente generale, 9 Lugliu, 1792, numitu in Agostu dopu à u guvernatore generale di l'isule di Leeward, è pacificatu Santo Domingo, ma in Martinica s'hè oppostu l'armata royalista, sottu u Conte de Behagues, l'ex guvernatore generale, chì era sustinutu ancu da i britannichi. Rochambeau hà obligatu l'ultime à rientrà; ma vultonu, 14 Febbraio, 1794, cù l'omi 14,000. Benchì e so forze si contenevanu solu di l'omi 700, Rochambeau sustinguì un assediu in a fortezza di St Pierre durante quaranta-nove ghjorni, è ottene, in 22 March, un capitulare onorevule.

In 1796 fù numinatu di novu guvernatore generale di Santo Domingo; Ma, essendu oppostu à i cummissarii di u Direttoriu, hè statu rinviatu è trasportatu in Francia, induve era incarceratu in a fortezza di Ham. Hè statu numitu in 1802 vice-cumandante di l'expedizione à Santo Domingo, è, sbarcatu u 2 Febbraiu à Fort Dauphin, scunfittu Tons-saint l'Ouverture (qv) à Creta de Pierrot, in la vallée di Artibonite, è à Ravine de Couleuvre , è, perseguendu u so successu, hà distruttu l'esercitu insurgente in i passati di a gamma Cohas. Dopu a morte di Victor Leclere (qv), 2 Dicembre, 1802, continuò a guerra cun vigore; ma a so gravità è a forte tassazione chì impone nant'à u paese disgustonu a pupulazione ricca, è u so esercitu diminuìu ogni ghjornu da e desertioni, a fami è a febbre gialla. Tuttavia, hà ritruvatu à Fort Dauphin, hà scunfittu à Dessalines è Christophe, è rinfriscò duie volte la guarnigione di Jacmel, ma fu assediatu infine in Cape Frangais da Dessalines, chì era supportatu da una flotta inglese. E pruvisioni sgrossate, evacuò a cità, 30 Novembre, 1803, è rinunciatu à l'almiralle inglese. Hè statu trasportatu in Giamaica, è in 1805 hè statu mandatu in Inghilterra è incarceratu in una fortezza finu à 1811, quandu hà ottenutu u so liberu per scambiu. Participeva à a campagna di 1813 in Germania, è cumandò à una divisione di u corpu di Lauriston à i combattimenti di Lutzen è Bautzen, è à Leipsic, induve hè statu uccisu versu a fine di l'azzione.